Bisogno di assistenza
 

Intra

La procedura permette di generare gli elenchi Intrastat automaticamente in base a documenti del ciclo attivo e passivo contabilizzati in Primanota (oppure confermati, in mancanza del modulo Contabilità Generale).

Tali elenchi possono essere mantenuti e quindi trasferiti su file. La funzione di generazione elenchi su file comprende la stampa del frontespizio cartaceo come da modello ministeriale, differenziato per Cessioni e Acquisti e la stampa dell’etichetta da apporre su dischetto.

La periodicità degli elenchi, che può essere mensile, trimestrale o annuale, a seconda dell’ammontare delle operazioni effettuate dall’azienda, può essere definita dall’utente differenziando tra cessioni ed acquisti. Il programma memorizza il numero dell’ultima generazione su file al fine di gestire il progressivo di presentazione elenchi in modo automatico.

La generazione degli elenchi verifica la completezza dei dati e, nel caso di dati mancanti, produce dei resoconti contenenti il dettaglio delle registrazioni errate. L’obbligatorietà dei dati è parametrizzabile: i dati statistici (condizione di consegna, modalità di trasporto e valore statistico) possono essere resi obbligatori per Acquisti, per Cessioni, per Acquisti e Cessioni o per nessuna delle due tipologie di operazione.

L’utente ha anche la possibilità di inserire le spese di trasporto fino al confine direttamente sul documento oppure tramite apposita gestione che ne consente la modifica anche se i documenti di riferimento sono già stati confermati/contabilizzati.

I dati Intra (Unità di misura, Codici Nomenclature e Tipi transazione) sono legati agli articoli e alle causali di magazzino e vengono replicati nei dati di riga dei documenti.

Nomenclature

Gli innumerevoli codici Nomenclature Combinate possono essere caricati nella procedura automaticamente, sfruttando un’apposita funzione di caricamento automatico (Carica/Salva Dati Esterni) fornito tra le funzionalità base del programma.

Le Nomenclature possono essere associate direttamente alle anagrafiche Articoli, per ottenere una valorizzazione automatica delle informazioni richieste ai fini Intrastat nelle registrazioni di documenti attivi e passivi.

Tipi Transazioni

Al fine di identificare il tipo di movimento Intra, dopo aver caricato le tipologie di transazione come da normativa, è possibile associarle alle causali magazzino che sono a loro volta legate alle causali documento. Di conseguenza, in fase di generazione elenchi, la procedura è in grado di discriminare le cessioni dagli acquisti e/o da eventuali rettifiche.

 

Google+ Gruppo Edc è cashback Point Lyoness