Bisogno di assistenza
 

Contabilità Analitica Ad Hoc Enterprise

Il modulo prevede tre livelli di rilevazione dei dati di contabilità analitica:contabilità
- conti di analitica, che evidenziano la natura della rilevazione,
- centri di costo/ricavo, che evidenziano la destinazione della rilevazione,
- commessa, che consente una classificazione orizzontale ai due livelli precedentemente enunciati.
I conti di analitica sono classificati come costo, ricavo o patrimoniale. Questa riclassificazione, aggiunta ad opportuni controlli in fase di inserimento di registrazioni contabili, garantisce la quadratura fra contabilità generale e contabilità analitica.
La contabilità analitica può essere impostata da tutti i moduli dell'applicativo ed è possibile definire automatismi per agevolare l'operatore nella compilazione delle varie informazioni.
Esiste la possibilità di inserire sia i costi diretti che i costi indiretti; i primi potranno essere attribuiti a centri di costo finali, mentre i secondi a centri di costo intermedi e successivamente ribaltati su centri di costo finali tramite la definizione di appositi parametri di ripartizione (driver) periodici. La stessa funzionalità è prevista per la commessa, in modo da garantire la possibilità di attribuire a commessa le spese generali e le altre spese non direttamente attribuibili. Si osservi il fatto che è possibile effettuare non solo una ripartizione generalista ma anche delle ripartizioni per Business Unit e/o Voce di Raggruppamento; infine se nell’anagrafica del centro di costo/ricavo fosse stato popolato il campo “Voce di ribaltamento” se si effettua la sua ripartizione in centri di costo di livello inferiore questi prenderanno come Voce di riferimento non quella originariamente attribuita al centro di costo ripartito ma quella impostata come Voce di ribaltamento.contabilità

I movimenti di contabilità analitica possono essere di tipo revisionale/budget oppure consuntivi. I primi sono utilizzati per ottenere budget periodici e possono essere impostati tramite un'apposita funzione.

Bilanci di analitica
E' possibile ottenere un'ampia gamma di bilanci di analitica: per business unit, per centro di costo, per commessa, bilancio chiusura periodica, bilanci riclassificati secondo un piano di mastri definiti sui conti di analitica.
E' inoltre possibile definire strutture di bilancio su centri di costo/ricavo in modo completamente libero da parte dell'utente.

contabilitaControlli di quadratura generale/analitica
Il modulo contiene alcune funzionalità che consentono all'utente di verificare la quadratura fra contabilità generale e contabilità analitica ed evidenziano le due visioni consentendone una comparazione.

Altre elaborazioni
Il modulo può essere utilizzato anche come strumento di programmazione, in quanto permette all'utente di inserire dei movimenti a carattere previsionale in modo tale da poter verificare se le ipotesi fatte all'inizio della gestione si sono verificate ovvero, in caso negativo, in quale misura si siano discostate. La determinazione degli eventuali scostamenti, per centro di costo ricavo o commessa, diventa così il primo passo per una gestione di una azienda volta sempre a migliorarsi.

Google+ Gruppo Edc è cashback Point Lyoness