Bisogno di assistenza
 

Area Logistica Ad Hoc Enterprise

Le funzioni logistiche di un’azienda sono garantite dalle gestioni di Magazzino, Acquisti, Vendite, Matricole, Controllo accettazione materiali, Logistica avanzata, Flussi ed Autorizzazioni. Inoltre è presente il modulo Statistiche; per un attento monitoraggio delle movimentazioni dei vari magazzini dell’azienda e la gestione delle Offerte a Clienti. Infine la gestione delle informazioni è demandata al modulo Document management.

Magazzino
Centro della gestione logistica della procedura è il magazzino; qui vengono definiti i magazzini sia fisici che logici, gli articoli, i servizi, i codici alternativi utilizzati da clienti/fornitori e i codici a barre. La definizione dei listini può avvenire con l’associazione di articoli/servizi ad un listino o sulla base di un listino esistente, anche se in valuta diversa, definendo parametri di ricalcolo, o ancora con l’importazione da file esterno. L’inventario, oltre che a fini fiscali, può essere elaborato a fini gestionali (può essere:fisico, comprendente il calcolo dei Prezzi e/o i Costi Unitari di ogni articolo alla data dell’inventario). Le causali di magazzino permettono all’utente di decidere il tipo di aggiornamento dei saldi di magazzino impostare. I magazzini possono essere gestiti ad ubicazioni e gli articoli movimentati possono essere gestiti a Lotti

Vendite
Il ciclo vendite presenta una gran varietà di documenti, suddivisi in macro tipologie: Fatture, DDT, Ordini, Ordini Previsionali e documenti interni. I documenti possono essere collegati fra loro a rappresentare il flusso operativo aziendale garantendone la tracciabilità. E’ possibile controllare l’affidamento concesso al cliente in fase di vendita e associare alcune tipologie di documenti alla funzionalità di Cash Flow. Dai documenti del ciclo attivo è previsto il calcolo delle provvigioni e l’emissione di nota provvigione, per gli Agenti. Sono gestiti anche i versamenti Enasarco per i fondi previdenza, assistenza e FIRR.

Acquisti
Il ciclo acquisti, speculare rispetto al ciclo vendite, presenta le stesse tipologie di documenti, a cui vengono aggiunte le Proposte di Acquisto (PdA), generate in maniera automatica in base alla disponibilità nel tempo ed al criterio di selezione del fornitore. Le PdA possono essere mantenute e trasformate in Ordini a fornitori.

Gestione Matricole
AHE permette di identificare ogni singolo articolo a magazzino tramite un serial number o Codice Matricola garantendo una codifica personalizzata, oltreché la completa tracciabilità del singolo Item a magazzino.

Logistica avanzata
Per gestire l’esecuzione del processo documentale; dall’inserimento della conferma d’ordine a cliente alla spedizione della merce (D.D.T./Fattura accom.) nasce la logistica avanzata le cui fasi sono:
- identificare ed ordinare gli ordini evadibili;
- identificare il dettaglio delle merci da prelevare;
- preparare le merci per la spedizione, nel rispetto delle regole operative decise dall’azienda.

Controllo accettazione materiali
Per valutare e misurare alcune caratteristiche dell’articolo, classificarlo e determinarne la sua accettazione.

Flussi ed Autorizzazioni
Questo modulo è un vero e proprio work flow documentale con la gestione dello stato del singolo documento, delle autorizzazioni e la definizione dei processi aziendali. E’ inoltre prevista la possibilità di controllare il budget di spesa.

Statistiche
Il modulo consente di estrapolare, con criteri di estrazione personalizzabili dall’utente, i dati statistici dai movimenti di magazzino e dai documenti del ciclo attivo e passivo; dati che saranno poi confrontati ed elaborati.

Offerte
Modulo che permette di gestire diversi modelli di Offerta a Cliente, duplicare Preventivi memorizzati e gestire i Contatti, che potranno essere confermati come Clienti effettivi.

Document management
Questo modulo ha come obiettivo la completa gestione dei vari tipi di documenti, generati direttamente dalla procedura oppure prodotti all’esterno. Permette di archiviare i documenti, di inoltrarli ai destinatari sulla base di diversi sistemi di output (E-Mail, Fax e Net-Folder, etc.) e di ricercarli in base ad attributi definibili dall’utente.

Contratti commerciali
Il modulo consente di dare risposta alla crescente domanda di soluzioni standard relative alle diverse operatività commerciali in uso nella catena della DO e della GDO.

EDI
Il modulo EDI ha l’obiettivo di fornire gli strumenti base per poter generare ed importare files in un formato standardizzato (Edifact, Euritmo, Xml, ecc.) in modo tale da consentire lo scambio elettronico dei documenti (ordini, documenti di trasporto, fatture, ecc.) tra partner commerciali.

Contributi Accessori
Il modulo “Contributi accessori” consente la gestione di diverse tipologie di contributo contestuali alla vendita di specifiche categorie di beni. La sua introduzione consente di far rientrare la loro gestione all’interno di un modulo distinto rispetto a quelli del ciclo attivo/passivo.

Schedulatore di job
Il modulo Schedulatore di Job consente di pianificare le operazioni di AhE, da eseguirsi automaticamente con una frequenza stabilita, liberando l’utente dall’onere di eseguire elaborazioni che richiedono molto tempo, da pianificarsi ad esempio nei momenti di minore operatività (come può essere l’elaborazione dell’Inventario di Magazzino).

Google+ Gruppo Edc è cashback Point Lyoness